Cassata al forno
La Cassata al forno è un dolce di origini siciliane caratterizzato da un guscio friabile di pasta frolla e un cuore cremoso di ricotta e cioccolato.
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 15-20minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
50minuti 1ora
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 15-20minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
50minuti 1ora
Ingredienti
per la frolla
  • 1 uovo
  • 2 tuorli d’uovo
  • 130g zucchero semolato
  • 1pizzico sale fino
  • qb scorza di limone
  • 1cucchiaino estratto di vaniglia
  • 100g olio di semi
  • 330g farina 00(+ un cucchiaio per la spianatoia)
  • 1/2cucchiaino lievito per dolci
per il ripieno
  • 400g ricotta di pecora
  • 150g zucchero semolato
  • 80g gocce di cioccolato fondente(o cioccolato fondente tritato grossolanamente)
per completare
  • qb pan di Spagna o torta vecchia
Istruzioni
per la frolla
  1. Sbattete a velocità medio alta le uova con lo zucchero, il sale, la vaniglia e la scorza di limone grattugiata fino ad avere un impasto gonfio e chiaro. Incorporate quindi l’olio a filo sempre sbattendo.
  2. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e amalgamate con il gancio a foglia.
  3. Rovesciate sulla spianatoia, impastate brevemente formando una palla. Ponete in frigo per un’ora coperta con carta pellicola.
per la farcia
  1. Scolate bene la ricotta mettendola in un colino a rilasciare l’acqua. Frullatela nel mixer con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia, aggiungete quindi le gocce di cioccolato mischiando a mano e ponete in frigo anche la crema.
per completare il dolce
  1. Dividete la pasta frolla e iniziate a stendere una metà (anche poco più di metà) a uno spessore di 5 mm circa sulla spianatoia leggermente infarinata.
  2. Arrotolate la frolla su un matterello e mettetela quindi in uno stampo svasato da 22 cm (quello della pastiera per intenderci) precedentemente imburrato e infarinato. Fatela aderire ai bordi e al fondo bene con le dita.
  3. Tritate il pan di Spagna oppure una torta di quelle da colazione vecchia con il mixer o semplicemente mettendoli in una busta per alimenti e sbriciolandoli con le mani. Mettete quindi uno strato di briciole sul fondo della frolla.
  4. Aggiungete la crema di ricotta disponendola uniformemente. Coprite con un altro strato di briciole: Infine stendete la pasta frolla rimanente e coprite il dolce sigillando i bordi e eliminando la frolla in eccesso.
  5. Infornate nel ripiano medio basso del forno preriscaldato a 180° in modalità statica per 50 minuti. Gli ultimi 5 minuti spostate il dolce nel ripiano già basso e completate la cottura.
  6. Fate raffeddare nello stampo per 30 minuti e poi sformate la torta su una gratella per dolci e fatela raffreddare completamente. La cassata deve riposare un giorno intero prima di essere servita e si conserva a temperatura ambiente per 4-5 giorni sotto una campana di vetro o comunque ben coperta.